Come rilassarsi e combattere lo stress

La battaglia contro l’ansia ed il nervosismo ormai la combattiamo tutti. Come rilassarsi in una marea di problemi? Difficile è vero, ma dovremmo sempre trovare un modo per sopraffare lo stress e l’ansia. Non si tratta solo del dormire bene ma si tratta di evitare varie patologie psicosomatiche (come la gastrite) e vivere nell’insieme una vita più serena.
A lungo andare, i disturbi ansiogeni, si trasformano in veri e propri mostri che hanno bisogno di una terapia mirata. Per non arrivare a tutto ciò, impariamo a rilassarci.

Il nervosismo e l’ansia sono disturbi dovuti a fattori esterni che creano stress, attacchi di panico, pressioni, insicurezza e troppa emotività. In conseguenza si possono manifestare i seguenti sintomi: tachicardia, diarrea, mal di testa, perdita di vitalità, vertigini, insonnia, palpitazione, scarsa concentrazione.

Come rilassarsi: lo yoga
Lo yoga è costituito da una serie di esercizi dagli effetti benefici psicofisici, provare per credere. Lo yoga non è affatto difficile da imparare, si può praticare all’aperto o in casa propria ed è molto utile per favorire il rilassamento. In che modo lo yoga ci aiuta a controllare ansia e nervosismo? Perché attraverso la meditazione e gli esercizi si riesce ad acquisire il controllo del corpo e della mente. Vediamo alcune posizioni rilassanti.
Posizione del relax, sdraiarsi sul letto o per terra e poggiare le gambe al muro, mani sopra il torace o sotto la testa. Sgombrare la mente e respirare profondamente
Scaccia stress, seduti con le gambe incrociate, prendere il ginocchio destro con la mano sinistra, mentre l’altra fa da sostegno, poggiata a terra, dietro il tronco. Respirare, allungarsi, quindi espirare e ruotare il tronco, respirare ancora profondamente una decina di volte e procedere con l’altra mano e gamba.
Lasciar defluire l’ansia, sdraiarsi sul letto e poggiare diversi cuscini dietro testa e scapole. Chiudere gli occhi, respirare profondamente e lasciarsi andare sgombrando la mente.


Come rilassarsi: trucchi e consigli
Come rilassarsi se tutto attorno a noi evoca pressione, ansia, stress e la nostra mente, le nostre emozioni ci perseguitano? Vediamo qualche trucco.

Uscire di casa: possibilmente recarci in uno spazio verde, lontano da casa, portandoci magari dietro un tappetino per fare yoga e praticare la respirazione diaframmatica.

Meditazione: la meditazione equivale non a focalizzarsi sul problema ma a guardarlo dall’esterno senza farsi coinvolgere e poi visualizzare al suo posto luoghi e ricordi piacevoli e rilassanti.

Giardinaggio e pet terapia: se avete un bel giardino dedicatevi alle piante per distrarvi e rilassarvi oppure se avete un per fategli le coccole, giocate con lui e portatelo a spesso. L’affetto degli animali è un ottimo antidoto contro l’ansia.

Disconnessione: spegnere pc, cellulari e tablet. Sconnettersi dal mondo, non accendere radio e tv e dedicarsi a se stessi: bagno caldo, passeggiata (o una corsa se aiuta a scaricare la tensione), una tisana rilassante e yoga.

Ascoltare musica: la musica è una vera terapia, occorre trovare tra i tanti suoni naturali qual è quello che ci fa star bene. Può essere il suono degli alberi, del vento, dell’acqua o del mare o anche le sonate di Chopin per fare un esempio.

Ridere e coccolarsi: dedicare tempo al partner ed agli amici, via libera alle risate, guardate un film comico ad esempio, baciate e coccolate il partner.

Potassio e magnesio: sono ottimi per combattere malumori e stress, quindi cercate i cibi che ne sono ricchi oppure optate per un integratore.

Bagni rilassanti: alla fine di una giornata lunga e stressante non c’è niente di meglio che rilassarsi concedendosi un bagno caldo e profumato. Per amplificarne gli effetti rilassanti puoi aggiungere all’acqua della vasca alcuni ingredienti
facilmente reperibili, che agiranno in maniera positiva sulla tua pelle e aiuteranno la mente a distendersi. Fra le fragranze rilassanti abbiamo il limone, la lavanda, l’arancio dolce, il gelsomino, il mandarino, il coriandolo ed il ginepro a chi piace.

Leave a Reply

Your email address will not be published.